Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Titolare effettivo da comunicare entro l’11 dicembre. Cosa succede se non si adempie?

L’11 dicembre rappresenta una data cruciale nel panorama antiriciclaggio: è la data entro la quale le imprese dotate di personalità giuridica, le fondazioni e associazioni riconosciute e i trust devono effettuare la comunicazione dei titolari effettivi al Registro delle imprese. Le imprese devono agire prontamente per garantire la conformità ed evitare possibili conseguenze negative: infatti, il mancato adempimento dell’obbligo comporta l’applicazione di una sanzione pecuniaria da 103 a 1.032 euro (ridotta a 1/3 se il ritardo è inferiore o uguale a 30 giorni). Come si effettua la comunicazione? Chi la deve sottoscrivere? E quali strumenti sono necessario per inviare la pratica?