Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Sanatoria degli scontrini entro il 15 dicembre

C’è tempo fino al 15 dicembre per regolarizzare le violazioni di alcuni obblighi in materia di certificazione dei corrispettivi. La conversione in legge del decreto Energia ha confermato la sanatoria degli scontrini, che consente di rimuovere, mediante il ravvedimento operoso, anche le violazioni già constatate non oltre la data del 31 ottobre 2023, a condizione che non siano state già oggetto di contestazione alla data del perfezionamento del ravvedimento e che tale perfezionamento avvenga entro la data del 15 dicembre 2023. Come procedere?