Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Saldo IMU 2023: le regole per il calcolo

Ai fini della determinazione della seconda rata a saldo dell’IMU anno 2023, da versare entro il 18 dicembre, è necessario seguire alcune regole: l’imposta è, infatti, dovuta per anni solari proporzionalmente alla quota e ai mesi dell’anno nei quali si è protratto il possesso, applicando le aliquote risultanti dal prospetto pubblicato dal Dipartimento delle finanze del MEF. Come si deve procedere se, nel corso dell’anno, sono cambiate le quote o il periodo di possesso? E se l’unità abitativa è diventata abitazione principale?