Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Rottamazione quater: in scadenza il termine per il versamento della seconda rata

Il 30 novembre scade il termine per il versamento della seconda rata del piano di Definizione agevolata delle cartelle.Per mantenere i benefici della Definizione agevolata, introdotta dalla Legge n. 197/2022, è comunque prevista una tolleranza nel pagamento di 5 giorni, per cui il pagamento verrà considerato tempestivo se effettuato entro martedì 5 dicembre 2023. 
Le rimanenti rate dovranno essere versate entro il 28 febbraio, il 31 maggio, il 31 luglio e il 30 novembre di ciascun anno a decorrere dal 2024, ovvero secondo le scadenze del proprio piano contenuto nella Comunicazione delle somme dovute. In caso di mancato pagamento, o qualora il pagamento avvenisse oltre il termine ultimo o per importi parziali, si perderanno i benefici della misura agevolativa ed i versamenti effettuati saranno considerati a titolo di acconto sulle somme dovute.
I moduli di pagamento per effettuare il versamento sono allegati alla Comunicazione delle somme dovute, e sono anche disponibili in copia sul sito www.agenziaentrateriscossione.gov.it.Inoltre, una copia della Comunicazione delle somme dovute, con il riepilogo del tuo piano e i moduli per il pagamento, è disponibile nell’area riservata, del sito dell’Agenzia Entrate.
Clicca qui per consultare le modalità di pagamento.