Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Quali sono le imprese obbligate a comunicare i dati e le informazioni sulla titolarità effettiva

In una delle risposte recentemente fornite in tema di prevenzione dei reati finanziari e antiriciclaggio, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha chiarito quali sono le imprese tenute agli obblighi di comunicazione dei dati e delle informazioni sulla propria titolarità effettiva, ai sensi dell’articolo 21, comma 1, del D.lgs. 21 novembre 2007, n. 231.Si tratta, nello specifico, delle imprese dotate di personalità giuridica tenute all’iscrizione nel Registro delle imprese, ossia le società per azioni, società a responsabilità limitata, società a responsabilità limitata semplificata, società in accomandita per azioni, società cooperative, società consortili per azioni, in accomandita per azioni o a responsabilità limitata. Il MEF chiarisce ancora che i suddetti obblighi di comunicazione non si applicano, pertanto, ad esempio, alle società di persone e alle imprese individuali.