Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Non dovuta l’imposta di bollo sulla domanda di iscrizione all’elenco degli avvocati dell’Ente autonomo regionale

Con Risposta n. 448 del 18 ottobre l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che non è dovuta l’imposta di bollo sull’istanza di iscrizione all’elenco degli avvocati destinati al conferimento incarichi stragiudiziali, di consulenza legale o di patrocinio in giudizio in favore della stessa Agenzia, a cui è attribuita l’erogazione servizi per il lavoro e la gestione delle misure di politica attiva in qualità di organismo tecnico di una amministrazione regionale.
Questo in quanto l’Agenzia, dotata di personalità giuridica, autonomia organizzativa, amministrativa, patrimoniale e contabile, costituisce soggetto autonomo e distinto rispetto alla Regione e non rientra, dunque, tra i soggetti di cui all’art. 3 della tariffa allegata al DPR 642/72.