Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Modifiche allo Statuto del contribuente: tutele rafforzate e contraddittorio generalizzato

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, in esame preliminare, il decreto di attuazione della delega fiscale con la revisione dello Statuto dei diritti del contribuente. Il decreto delegato rafforza significativamente le garanzie a tutela dei contribuenti previsti dallo Statuto, soprattutto per quel che riguarda l’obbligo di motivazione degli atti e il principio del contraddittorio. Non può non osservarsi, tuttavia, che i principi fissati dalla legge n. 212/2000 hanno comunque valore di legge ordinaria e sono, quindi, derogabili da un successivo atto avente forza di legge, come puntualmente avviene, ad esempio, in materia di decadenza.