Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Lotta alle frodi IVA: PSP con nuovi obblighi in materia di pagamenti transfrontalieri

Con il D.Lgs. n. 153/2023 il legislatore nazionale recepisce le indicazioni comunitarie contenute nel pacchetto anti-evasione contro le frodi IVA. Il decreto modifica la legge IVA integrandola con il nuovo Titolo II-bis, destinato ai prestatori di servizi di pagamento: vengono ivi delineati gli obblighi in materia di pagamenti transfrontalieri, i cui dati dovranno essere conservati dai cd. PSP e comunicati all’Amministrazione finanziaria, al verificarsi di determinate condizioni. Le nuove disposizioni si applicheranno ai servizi di pagamento transfrontalieri prestati a partire dal 1° gennaio 2024.