Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

IVA, omaggio accessorio all’abbonamento venduto ai nuovi clienti

L’omaggio assegnato ai clienti in cambio della sottoscrizione di un abbonamento costituisce una prestazione accessoria alla cessione di prodotti editoriali, che rientra, quindi, nella nozione di “cessione di beni a titolo oneroso” e non deve essere considerata come una cessione di beni a titolo gratuito. A stabilirlo è la Corte di Giustizia UE nella sentenza del 5 ottobre 2023, causa C-505/22, in esito a una controversia sorta in Portogallo in merito all’individuazione del presupposto oggettivo dell’IVA.