Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Distribuzione del gas: il trasferimento d’azienda è soggetto a imposta di registro

Il passaggio dal gestore uscente al gestore entrante di un’attività di distribuzione del gas e più nello specifico al trasferimento di azienda/ramo d’azienda non è rilevante ai fini IVA avendo detta operazione per oggetto non singoli beni, bensì un ”universitas (n.d.r. totale o parziale) di beni materiali, immateriali e di rapporti giuridico economici suscettibili di consentire l’esercizio dell’attività di impresa” in capo al Gestore Entrante, e che detta caratteristica fosse anche preesistente al trasferimento stesso. Ne consegue l’attrazione di tale fattispecie nell’ambito dell’imposta di registro in virtù del principio c.d. di ”alternatività” IVA/registro. A chiarirlo l’Agenzia delle Entrate nella risposta all’Interpello n. 455 dell’8 novembre 2023.