Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Dal 2 ottobre le domande per il contributo a fondo perduto per interventi edilizi al 90%

Con Provvedimento del 22 settembre scorso l’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello “Istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto sugli interventi edilizi 2023 detraibili al 90%” insieme alle relative istruzioni.
Il provvedimento, inoltre, definisce istruzioni, modalità e termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto sugli interventi edilizi detraibili al 90%, in relazione alle spese sostenute dal 1° gennaio al 31 ottobre di quest’anno su immobili adibiti a prima casa e parti comuni condominiali, e riservato ai proprietari (o titolari di altro diritto di godimento) che nel 2022 hanno avuto un reddito non superiore a 15mila euro.
L’ammontare del contributo richiesto è pari al 10% delle spese agevolabili sostenute dal richiedente fino a un massimo di 9.600 euro.
La domanda dovrà essere presentata direttamente dal richiedente o tramite un intermediario abilitato alla consultazione del Cassetto fiscale, dal 2 al 31 ottobre, attraverso una procedura web disponibile nell’area riservata del sito dell’Agenzia.
Clicca qui per maggiori dettagli.