Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Correzione dati catastali anche online tramite il ‘Contact center’

L’Agenzia delle Entrate, nella rubrica “La posta di FiscoOggi”, ricorda che è possibile correggere i dati catastali riguardanti l’ubicazione del proprio immobile (come ad esempio l’indirizzo, il numero civico, il piano, l’interno ecc.) e anche i dati della persona intestataria dello stesso, attraverso il servizio online “Contact center”.
Quali dati è possibile correggereIl servizio, in particolare, permette di presentare la richiesta di correzione:

dei dati dell’immobile, indicando le proprie generalità, i dati catastali dell’immobile, la situazione riscontrata e le notizie utili alla correzione dell’errore;
dai dati della persona intestataria dell’immobile (cognome e nome, codice fiscale, luogo e data di nascita, diritti e quota di possesso).

Per effettuare la richiesta, il cui esito viene poi comunicato tramite posta elettronica, sono richiesti:

l’identificativo catastale dell’immobile;
gli estremi di uno dei seguenti documenti: atto notarile di acquisto, dichiarazione di successione, denuncia al catasto di nuova costruzione o di variazione o altro documento comprovante l’avvenuta variazione.

Il servizio non è attivo nelle città di Trento e Bolzano, in quanto gestito dalle rispettive Province autonome.