Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Composizione Negoziata della Crisi: si’ alla dilazione del debito con rate variabili

Con la Risposta n. 443 del 2 ottobre 2023 l’Agenzia delle Entrate chiarisce che il contribuente che abbia intenzione accedere al procedimento di Composizione Negoziata della Crisi, previsto del Codice della Crisi e dell’Insolvenza, così come “rafforzata” dall’articolo 38, comma 1, del Dl n. 13/2023, può richiedere la dilazione del debito Iva non iscritto a ruolo sulla base di un piano di rateizzazione decennale che preveda rate variabili di importo crescente per ciascun anno.