Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Commercialisti e attività di impresa: quando è incompatibile

Per i Commercialisti, in caso di attività di impresa svolta dall’iscritto per proprio conto (in nome proprio o altrui), l’incompatibilità viene meno qualora l’attività d’impresa sia diretta: alla gestione patrimoniale, allo svolgimento di attività di mero godimento o conservative, allo svolgimento di attività strumentali o ausiliari all’esercizio della professione, ovvero qualora l’iscritto svolga l’incarico di amministratore in base a specifico mandato professionale. Lo ha chiarito il CNDCEC con il pronto ordini n. 86 del 3 ottobre 2023.