Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Collegato fiscale: anticipo conguaglio di perequazione pensioni anno 2023

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 145 del 18 ottobre 2023, collegato alla manovra finanziaria 2024, che introduce misure urgenti in materia economica e fiscale, in favore degli enti territoriali, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili.
Tra i provvedimenti in materia di lavoro l’Art. 1 prevede che, al fine di contrastare gli effetti negativi dell’inflazione per l’anno 2023 e sostenere il potere di acquisto delle prestazioni pensionistiche, il conguaglio per il calcolo della perequazione delle pensioni per l’anno 2022 sia anticipato al 1° dicembre 2023. Gli oneri di spesa per la misura sono valutati in 2.038 milioni di euro per il 2023 e 566 milioni di euro per il 2024.