Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Calendario fiscale 2024: tra novità e conferme

Lo schema di decreto delegato che ha riscritto il nuovo calendario fiscale prevede tante novità e alcune conferme. La novità principale è quella che anticipa il termine di presentazione delle dichiarazioni dei rediti dal 30 novembre al 30 settembre di ogni anno; le società, invece, dovranno eseguire l’adempimento entro il nono mese successivo a quello di chiusura del periodo di imposta. Viene invece confermata la trasmissione telematica dei dati al Servizio Tessera Sanitaria con cadenza semestrale.