Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Bonus investimenti beni strumentali 4.0: la compilazione del quadro RU del modello Redditi

I modelli Redditi 2023 prevedono l’obbligo di compilazione del quadro RU ai fini del riconoscimento del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali 4.0. In particolare, nel rigo RU1 colonna 1 deve essere indicato il codice del credito corrispondente alla tipologia di investimento (2L beni materiali 4.0 o 3L beni immateriali 4.0, nel rigo RU5 l’ammontare del credito d’imposta in misura piena prevista per i beni 4.0 anche qualora il bene non sia al momento interconnesso (50% o 40% del valore dell’investimento), nel rigo RU6 l’importo del credito utilizzato in compensazione e nel rigo RU12 l’importo residuo del credito da riportare nella dichiarazione successiva. Nella sezione IV nei righi RU130 e RU140 devono essere indicati, rispettivamente, gli investimenti effettuati nel periodo d’imposta 2022 e gli investimenti effettuati successivamente alla chiusura del periodo d’imposta della dichiarazione ed entro il 30 novembre 2023.