Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Bonus imprese non gasivore: non opera il divieto di compensazione con debito iscritto a ruolo in via definitiva

Per i crediti d’imposta imprese ”non gasivore’ non opera il divieto di compensazione in presenza di un debito iscritto a ruolo in via definitiva. Lo ha evidenziato l’Agenzia delle Entrate con la risposta a interpello n. 439 del 28 settembre 2023 con cui ha specificato che l’operatività della compensazione nella procedura di liquidazione giudiziale opera in presenza di posizioni creditorie reciproche, indipendentemente dal fatto che queste siano scadute prima dell’apertura della liquidazione giudiziale, purché il fatto genetico dei crediti sia avvenuto prima dell’apertura della procedura.