Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Antiriciclaggio: via libera alle banche dati degli ordini professionali

Con un emendamento approvato in sede di conversione del decreto Anticipi, torna in auge la disposizione (già stralciata dal Ddl Bilancio 2024) che prevede l’istituzione facoltativa, presso gli organismi di autoregolamentazione, di una banca dati informatica centralizzata di documenti, dati e informazioni acquisiti dai professionisti in occasione dell’adeguata verifica della clientela. La previsione suscita molteplici perplessità, in ordine in particolare alla gestione “in sicurezza” dei dati, e dei loro “derivati”, in compliance con il GDPR e gli altri obblighi di conservazione.