Studio Raccuglia

logo-commercialisti-promo

STUDIO FISCALE E TRIBUTARIO
ROMA E NAPOLI

Abitazione principale parzialmente locata: si paga l’IMU?

Anche se parzialmente concessa in locazione, l’abitazione principale non perde tale destinazione e, pertanto, beneficia dell’esenzione dall’IMU: lo ha chiarito il Ministero dell’Economia e delle finanze in una FAQ ormai risalente nel tempo. L’indicazione è ancora valida? La risposta – affermativa – riguarda tutti quei casi in cui, ad esempio, i proprietari di immobili decidono di concedere in locazione una o due stanze a studenti fuori sede: in queste ipotesi, se il proprietario conserva la residenza anagrafica presso lo stesso immobile concesso parzialmente in locazione (ma accatastato in modo unitario) può beneficiare dell’esonero dall’obbligo di versare l’IMU.